ondemandbroadcast.net

Il podcast che si puó anche leggere

Giampaolo Lo Conte al Networking Yare 2022 di Viareggio

L’evento Networking Yare – Yachting Aftersales and Refit Experience è dedicato alle aziende, ai comandanti di superyacht e ai cantieri operanti nel settore nautico

Alcune settimane fa si è tenuta a Viareggio la dodicesima edizione dell’evento denominato Networking Yare – Yachting Aftersales and Refit Experience, organizzato da Navigo (centro servizi per l’innovazione e lo sviluppo della nautica) e dedicato alle aziende, ai comandanti di superyacht e ai cantieri operanti nel settore nautico. Nel sito internet dell’evento, raggiungibile al link https://yarenetworking.com/it/, leggiamo il bilancio di questa edizione, che ha visto la partecipazione di 60 imprese provenienti dai principali Paesi del Mediaterraneo e del nord Europa e lo sviluppo di più di 1.000 incontri business tra comandanti, cantieri, fornitori. Tra gli speaker c’erano Martin H. Redmayne (Chairman The Superyacht Group), Ken Hickling (Director sherps63), Alberto Perrone (Sales director Yacht refit Lürssen), Paul Miller (Director Underwriting Limited), Tobias Kohl (Director application engineering marine Rolls Royce Solutions GmbH), Rodney A. Hatch (Director of Training PYA). Tra gli ospiti, invece, abbiamo intercettato Giampaolo Lo Conte, imprenditore italiano appassionato di yachting e collaboratore commerciale dei cantieri Palumbo Super Yacht, Isa Yacht e Columbus Yacht. Lo abbiamo contattato per commentare insieme il Networking Yare 2022 e vedere le nuove sfide che affronteranno le aziende che operano ai massimi livelli nel settore nautico.

Frequentando eventi come questi ho imparato a recepire i feedback dagli altri costruttori, dai comandanti e dagli armatori – ci racconta Giampaolo Lo Conte, per il quale l’evento YARE, in particolare, “è considerato tra i più originali eventi di business in Italia e, per quel che riguarda il settore Superyacht, offrendo intense giornate di networking e discussione, ha il merito di aver conquistato un pubblico altamente qualificato e professionale con elevate capacità di decisione e di acquisto”.

Grazie al lavoro di relazioni e di promozione questo evento ha lanciato un format eccellente, da godere anche online

YARE ha fornito spunti ed approfondimenti preziosi per gli imprenditori del settore. Ho partecipato a diversi workshop ed incontri su temi specifici, trovando diverse opportunità di scambio di informazioni. Il Forum era anche “live” e, come detto appunto da voi, è possibile rivedere tutto online sul sito della manifestazione (attraverso questo link, ndr). Ho particolarmente apprezzato l’iniziativa denominata “Passerelle Pitch” che ha presentato e premiato le migliori idee innovative per il mercato”.

Leggiamo su internet che sei un appassionato di boating e yachting markets, cosa dicono i mercati?

Prendiamo i dati pubblicati per il 2021 da Boating Industry (qui l’approfondimento completo) e noteremo che, di pari passo con la crescita del mercato del lusso, è incrementata la domanda di accessori e prodotti di elettronica per le imbarcazioni vendute. Aziende come Armar, Avalon, Bayliner, DealerLeadPro, Clarion, hanno avuto nel biennio 2020-2021 un incremento del fatturato che oscilla dal +5% al +25%. Nel 2022, anche per via delle sanzioni economiche comminate alla Russia, i numeri saranno imprevedibili, ma non mi va di parlarne, visto il contesto bellico in cui dovremmo addentrarci. Certo è che perderemo tutta la grande fetta di clientela russa del mercato dello yachting.”

Ringraziamo Giampaolo Lo Conte e rimandiamo l’appuntamento alle prossime fiere ed appuntamenti nautici in programma questa estate.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto